'Ndrangheta, pm Dda chiede 17 condanne

Vent'anni per Mario Trovato, 8 per l'ex sindaco di Valmadrera

   Vent'anni per Mario Trovato, 8 per Marco Rusconi, già sindaco pd di Valmadrera (Lecco), trasmissione degli atti in Procura perché indaghi sulla testimonianza del sindaco di Lecco, Virginio Brivio, e di altre 4 persone. Si è tenuta martedì mattina in Tribunale a Lecco la requisitoria del sostituto procuratore antimafia di Milano, Bruna Albertini, al termine del processo Metastasi sulle presunte infiltrazioni della 'ndrangheta nella politica lecchese. Il magistrato della Dda ha chiesto la condanna di tutti i 17 imputati.
    Il magistrato ha chiesto anche 14 anni per Antonello Redaelli, tassista di Valmadrera, mentre per Saverio Lilliu, muratore di Lecco, il Pm ha chiesto 11 anni. Per l'accusa, l'ex sindaco Rusconi va ritenuto colpevole di corruzione per un atto contrario ai doveri d'ufficio nell'ambito della procedura di aggiudicazione del lido di Paré: otto anni la richiesta di pena. Il pm ha chiesto inoltre 13 anni per Antonino Romeo e 12 per Massimo Nasatti, entrambi ritenuti affiliati alla cosca Trovato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa