In 600 a rave nel Cremonese, denunce

Droga e alcol, controlli stradali dei carabinieri

(ANSA) - MILANO, 8 FEB - I carabinieri di Cremona hanno controllato 108 veicoli e identificato 342 persone al termine di un rave party che si è concluso all'alba nei capannoni dell'azienda dismessa 'Peer Engineering' di Offanengo al quale hanno partecipato circa 600 persone, provenienti da tutto il Nord Italia.
    Tre le patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza, mentre altri tre giovani sono stati trovati in possesso di sostanze stupefacenti (hashish e marijuana) e segnalati alla Prefettura come assuntori. Il Comando Provinciale di Cremona aveva mandato sul posto 30 militari, in aiuto a quelli della Compagnia di Crema, circondando la zona. Tutte le auto e le persone che si avvicinavano o allontanavano dalla zona sono state controllate, identificate e sottoposte al test anti-alcol.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa