Colpo di pistola contro finestra stalker

Distrutta la finestra ma nessun ferito, indagano i carabinieri

(ANSA) - MILANO, 8 FEB - Ai domiciliari per stalking nei confronti della ex moglie, un 36 enne di Bovisio Masciago (Monza) é stato svegliato nel cuore della notte da un colpo di pistola sparato contro la sua finestra. L'uomo, che in quel momento dormiva nella stanza al primo piano di una palazzina verso la quale, dalla strada, é stato esploso un colpo che ha distrutto la sua finestra, non ha riportato alcuna ferita. Il 36 enne, a quanto si apprende, ignora chi possa essere l'autore del gesto. Indagano i carabinieri di Desio (Monza).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa