Spaccata nel Pavese,arresto nel Milanese

Prima il colpo nel Pavese poi l'intercettazione dei carabinieri

(ANSA) - MILANO, 5 FEB - Quattro giovani romeni, di età compresa tra i 18 e i 21 anni, sono stati arrestati dai carabinieri nel Milanese. Sono ritenuti gli autori di una 'spaccata' avvenuta nella notte nel Pavese e sospettati di un serie di colpi analoghi in provincia.
    La Ford Fiesta sulla quale si trovavano era stata segnalata via radio, ed è incappata nella rete delle pattuglie dell'Arma intorno alle 3. I quattro, due dei quali già notti alle forze dell'ordine, secondo le indagini erano in fuga da Vigevano (Pavia) dove, in piena notte, avevano perpetrato un furto ai danni di un negozio di telefonia, ubicato nella centralissima Piazza Ducale, sfondandone la vetrina con un tombino e appropriandosi di numerosi smartphone, per un valore di circa 7 mila euro. Il danno maggiore, però, è quello alle strutture del negozio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa