Si finge medico per rubare in ospedale

Arrestata è una 52enne italiana

(ANSA) - MILANO, 4 FEB - Per tre mesi, da ottobre a gennaio, si è finta medico aggirandosi tra i reparti dell'ospedale di Sesto San Giovanni (Milano) con un camice, mascherina e cuffia.
    Tutto per rubare indisturbata negli spogliatoi della struttura.
    Con questa accusa Dora Tateo, 52 anni, è stata arrestata dagli agenti del commissariato di Sesto lo scorso 29 gennaio dopo l'ennesimo furto commesso col travestimento. La donna aveva rubato mesi fa gli abiti e 12 mazzi di chiavi e da quel momento ha svuotato diverse volte gli armadietti dei dipendenti e preso materiale medico (per esempio protesi o medicinali) che rivendeva. Il 29 è stata scoperta da veri medici mentre provava a scassinare una porta, una volta nell'atrio è stata bloccata dal custode (già avvertito dalla polizia della presenza di una ladra) e consegnata a un agente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati



Damiano Marzocchini

Acque reflue, quando lo smaltimento è a norma di legge

I sistemi completi formati da stazioni di sollevamento, pompe, quadri elettrici e valvole della Orma Sas di Grassobbio, in provincia di Bergamo, sono la soluzione ideale per il corretto smaltimento dei liquami in ambito civile e industriale


Gianandrea Bonometti - Clinica Veterinaria S.Polo

«Puppy class»: alla Clinica Veterinaria San Polo di Brescia la scuola dei cani

Incontri di socializzazioni tra cuccioli tra i 2 e 5 mesi di vita durante i quali i proprietari imparano le basi dell’educazione e della comunicazione tra cani


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa