Si finge medico per rubare in ospedale

Arrestata è una 52enne italiana

(ANSA) - MILANO, 4 FEB - Per tre mesi, da ottobre a gennaio, si è finta medico aggirandosi tra i reparti dell'ospedale di Sesto San Giovanni (Milano) con un camice, mascherina e cuffia.
    Tutto per rubare indisturbata negli spogliatoi della struttura.
    Con questa accusa Dora Tateo, 52 anni, è stata arrestata dagli agenti del commissariato di Sesto lo scorso 29 gennaio dopo l'ennesimo furto commesso col travestimento. La donna aveva rubato mesi fa gli abiti e 12 mazzi di chiavi e da quel momento ha svuotato diverse volte gli armadietti dei dipendenti e preso materiale medico (per esempio protesi o medicinali) che rivendeva. Il 29 è stata scoperta da veri medici mentre provava a scassinare una porta, una volta nell'atrio è stata bloccata dal custode (già avvertito dalla polizia della presenza di una ladra) e consegnata a un agente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa