Ad Homi 'La Magnifica Forma'

Quinta edizione racconta legame tra made in Italy e storia

(ANSA) - RHO-PERO (MILANO), 30 GEN - Prendere dei semplici oggetti di complemento d'arredo - per carità belli e di qualità ma pur sempre oggetti 'comuni' - e 'doppiarli' conservandone del tutto l'idea, la forma e i materiali, per farli diventare oggetti nei quali c'è un preciso richiamo all'arte, alla cultura di un territorio, a un pezzo di Italia. E' questo l'esperimento della quinta edizione della mostra La Magnifica Forma, curata dall' architetto Anna Del Gatto, evento speciale nato con Homi e che puntualmente si esercita in un tema nuovo ma sempre nel racconto del legame tra il made in Italy, l'arte italiana e la storia. Dopo aver ammirato la storia dell'Italia a tavola nella scorsa edizione, stavolta 22 aziende di design sono state chiamate a 'doppiare' i loro prodotti di successo. Ad esempio una collana con bracciale in rodoide molto essenziale uscita dal laboratorio di Sharra Pagano viene corretta in un clone con l'aggiunta di ornamenti in argento e medaglie applicate con i profili degli antichi imperatori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa