Accordo per morosi mensa Corsico

Servizio era sospeso per alunni di genitori che non pagavano

(ANSA) - MILANO, 28 GEN - Il sindaco di Corsico Filippo Errante ha presentato l'accordo definito insieme all'Ufficio scolastico regionale e ai dirigenti dei tre Comprensivi cittadini riguardo i genitori morosi ai cui figli era stato sospeso il servizio mensa nelle scuole materne, elementari e medie. "Nessun passo indietro rispetto alla linea adottata - ha spiegato il sindaco -: insistiamo sul dovere dell'Amministrazione di far rispettare le leggi, garantire equità sociale, assicurare che un servizio a domanda individuale, non obbligatorio, venga pagato sulla base delle proprie capacità di reddito" Uffici comunali e personale indicato dai dirigenti scolastici contatteranno una per una le famiglie i cui figli sono stati esclusi dal servizio di refezione. A partire da oggi, gli alunni le cui famiglie dovessero ancora risultare in stato di morosità assoluta (sono sessantina di posizioni aperte) potranno usufruire del pasto fino a quando non verrà fatta, per ciascuno, una verifica puntuale della situazione, conclude il Comune.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa