Furti in appartamento, sgominata banda

Si tratta di cinque albanesi, uno era già in carcere

(ANSA) - MILANO, 27 GEN - Il Nucleo Investigativo di Monza ha eseguito in provincia di Mantova quattro fermi emessi dal sostituto procuratore di Milano Grazia Colacicco, a carico di albanesi ritenuti responsabili di 6 furti consumati in provincia di Mantova e Bergamo fra il novembre 2015 e il gennaio 2016. Lo ha comunicato il Comando provinciale di Milano.
    I quattro arrestati hanno 34, 27, 25 e 18 anni, e sono tutti pregiudicati a vario titolo per furto, ricettazione, lesioni, spaccio di stupefacenti. Un quinto albanese, di 38 anni, anch'egli irregolare, era stato già arrestato a Mantova il 2 gennaio scorso per furto e rapina. Nel corso dell'attività sono stati denunciati anche una cittadina italiana, C.A. catanese 41enne, pregiudicata, indagata per il reato di ricettazione poiché si prestava per il riciclo sul mercato della refurtiva e C.A., 35 enne bergamasco, incensurato. Quest'ultimo, titolare di un negozio di "compro oro" a Mantova, acquistava presso il suo esercizio commerciale i preziosi oggetto di refurtiva.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Andrea Spagnolo - Il Centro movimento e benessere

My Wellness, quando la palestra è 2.0

Al Centro Movimento e Benessere di Darfo Boario Terme, un’app gratuita per controllare la propria scheda di allenamento, ripassare gli esercizi, condividere sui social i risultatie sfidare altri utenti


C.R.M. Utensili speciali

CRM Utensili Speciali raddoppia la sede

Un investimento di oltre 1500 mq per ottimizzare la capacità produttiva dell'azienda di Ponte San Pietro, in provincia di Bergamo, specializzata nella progettazione e produzione di utensili speciali a profilo per torni plurimandrino


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa