Escursionista morto, ritrovato il cane

I soccorritori sono riusciti a riportarlo alla sua famiglia

(ANSA) - BERGAMO, 19 GEN - Il suo padrone, un escursionista 56enne di San Donato Milanese, aveva perso la vita sulla Presolana il 17 gennaio scorso, scivolando in un canalone.
    Texas, il cane dell'uomo che era in sua compagnia, quella sera stessa non si era fatto avvicinare dai soccorritori. Oggi, tornati in alta quota dopo una segnalazione, i tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino sono tornati in quota e hanno ritrovato l'animale, un pastore tedesco femmina di cinque anni, riuscito a sopravvivere anche grazie al gestore del Rifugio Cassinelli, Paolo Argenton, che gli ha fatto trovare sempre del cibo in questi giorni.
    Con il delegato della VI Orobica, Elia Ranza, c'erano anche il comandante della Forestale di Gromo, Luca Giudici, sua figlia Silvia e il loro cane Hiro, che essendo maschio, aveva buone probabilità di attirare Texas. E infatti questa volta i soccorritori sono riusciti a ottenere la fiducia dell'animale e a riportarlo alla sua famiglia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa