Coppia dell'acido, domani sentenza

Martina Levato ha annunciato di voler essere in aula

(ANSA) - MILANO, 12 GEN - Martina Levato sarà presente, salvo imprevisti dell'ultimo minuto, in aula mercoledì per la lettura della sentenza nel processo con rito abbreviato che la vede imputata di associazione per delinquere per una serie di aggressioni con l'acido. E assieme a lei dovrebbe esserci anche il coimputato Andrea Magnani, presunto complice della cosiddetta 'coppia diabolica' composta anche dal broker Alexander Boettcher, amante della ex studentessa bocconiana.
    Per Boettcher, che non ha scelto il rito abbreviato, il processo è a dibattimento davanti ai giudici dell'undicesima sezione penale di Milano e proseguirà venerdì prossimo, 15 gennaio. Per Martina, finita in carcere il 28 dicembre 2014 e già condannata a 14 anni lo scorso giugno assieme ad Alex per aver sfigurato l'ex fidanzatino Pietro Barbini, il pm di Milano Marcello Musso ha chiesto altri 20 anni di carcere. Mentre per Magnani l'accusa ha chiesto 14 anni. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Tecnoberg Sheets Stefano Giudici

Tecnoberg Sheets: lamiere e sistemi “Linea Vita” per tetti

Qualità delle materie prime, progettazione su misura, rispetto delle tempistiche di produzione e consegna diretta sul cantiere dei semilavorati per abitazioni e capannoni industriali.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
vai

ANSA ViaggiArt

Libri rari, cartacei e digitalizzati su fashion e letteratura

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa