Docenti e genitori con preside Rozzano

'Siamo amareggiati, non è stato cancellato nulla'

(ANSA) - MILANO, 29 NOV - Un gruppo di insegnanti dell'Ics Garofani di Rozzano e alcuni genitori si sono ritrovati davanti a scuola esponendo uno striscione 'Io sto con Parma', riferito al dirigente finito nella bufera per non aver autorizzato iniziative natalizie religiose. "Siamo molto amareggiati, non ci sono stati nè divieti, nè cancellazioni - hanno detto - le feste così come programmate a settembre avranno luogo, compresa una festa nelle classi dove saranno accolti i genitori, che è la famosa festa di Natale".

   "Poiché da più parti si è sostenuta la mia inadeguatezza al ruolo, mi rivolgo alla Direzione dell'Ufficio Scolastico Regionale affinché valuti l'opportunità di attribuire ad altro collega la reggenza", ha scritto il preside in una circolare sul sito della scuola. "Non esistono iniziative 'cancellate' o 'rinviate' - precisa - L'unico diniego che ho opposto riguarda la richiesta di due mamme che avrebbero voluto insegnare canti religiosi ai bambini cristiani: cosa che continuo a considerare inopportuna".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa