Italcementi: sindacati, rischio lavoro

Cgil, Cisl e Uil di settore, totalmente all'oscuro operazione

(ANSA) - MILANO, 29 LUG - "L'accordo con il quale Italcementi ha ceduto il 45% del gruppo ai tedeschi di Heidelberg ci preoccupa nel metodo e nel merito, e getta ombre inquietanti sul futuro della società e sul destino dei circa 3.000 dipendenti italiani". Lo affermano i segretari nazionali di FenealUil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, Fabrizio Pascucci, Riccardo Gentile e Marinella Meschieri, secondo i quali "tutta l'operazione è stata fatta tenendo all'oscuro le organizzazioni sindacali".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa