Angeli urbani per Costume National

(ANSA) - MILANO, 17 GEN - Ennio Capasa continua a "danzare con gli angeli". A pochi giorni dalla performance interattiva messa in scena a Los Angeles con l'artista serba Marina Abramovic per presentare i capi della pre fall 2015, il designer di Costume National ha portato a Milano lo stesso spirito. "Gli angeli urbani seduti su un tetto di Santa Monica - racconta lo stilista nel backstage - sono planati qui, con lo stesso spirito rock 'n roll", una delle anime del marchio italiano. Il defilé, infatti, si chiama 'Dancing with an urban angel' e porta in passerella quella "leggerezza e libertà di volare sulle cose di cui abbiamo tutti bisogno", spiega Capasa. Così, sfilano uomini lievi con un tocco rock, con la giacca che cambia forma, più corta e stretta, con bottoni di acciaio e strass termo adesivati, con i pantaloni super skinny e le scarpe ankle boots con tacco e dettagli metallici. Tutto viaggia sui toni del cammello, turchese, nero, grigio e verde bottiglia. Per prendere il volo, poi, ecco le piume, sui lunghi e scuri cappotti over. Volare non basta, ma "c'è bisogno anche di luce - aggiunge Capasa - che si sprigiona dai velluti", un tessuto che torna su abiti e giacche. In prima fila ad applaudire il fashion show anche Fabio Fazio.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Autotrapianto capelli: al Centro Medico M.R. di Bergamo il chirurgo risponde

Dal 24 al 30 settembre prima visita e consulto gratuiti per prevenire la calvizie e conoscere le tecniche mini invasive per la ricrescita dei capelli


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa