Poliziotto in vacanza salva ragazzina

Era appesa a un cornicione, l'agente è riuscito ad afferrarla

(ANSA) - LECCE, 21 LUG - Una ragazzina di 12 anni che rischiava di cadere da una altezza di circa dieci metri dopo essere rimasta appesa a un cornicione sul quale era salita, è stata salvata a Nardò (Lecce) da un agente di polizia, Lorenzo Bilico, in servizio in un commissariato di Milano, in vacanza nel Salento. L'agente, richiamato dalle urla della ragazzina, è riuscito ad afferrarla per il busto e poi l'ha tirata su mettendola in salvo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Casinó Campione
Aeroporto Malpensa