Sorpresa a Pavia, perde star Fi Cattaneo

Sindaco più amato battuto da insegnante, ora rinnovare partito

(di Bianca Maria Manfredi) (ANSA) - MILANO, 9 GIU - Sorpresa a Pavia: un insegnante di liceo iscritto al Pd e con un passato nei Verdi, Massimo Depaoli, ha battuto al ballottaggio Alessandro Cattaneo, l'astro nascente di FI che a gennaio era stato votato il sindaco più amato d'Italia. Un po' come se ai mondiali di calcio il Brasile perdesse con l'Australia.
    A questa vittoria non credeva nessuno, all'inizio nemmeno Depaoli, e certamente non Cattaneo, che ora cerca le ragioni di una sconfitta che brucia. Rivendica di aver sfiorato il 47% dei voti anche se Forza Italia alle europee dello stesso giorno si è fermata al 17%, di aver preso 18 mila voti al primo turno, più dei 17 mila che ha incassato il suo avversario al secondo, ricorda che i ballottaggi sono ''una roulette russa'', che tanta gente non è andata a votare. Ma ammette che ''in politica contano i voti e il consenso, e quando uno perde, perde''.
    ''Secondo me hanno scambiato la popolarità di Cattaneo con la soddisfazione per l'amministrazione'' osserva Depaoli, 54 anni, un lungo impegno in Legambiente e trent'anni di esperienza come insegnante. ''Adesso - avverte - farò pesare il fatto che quando siamo partiti nessuno ci credeva. E quindi se ho vinto, ho vinto io''. Tradotto significa che in giunta su 7 assessori un paio saranno esterni. Il professore, che ora andrà in aspettativa dal liceo scientifico Copernico dove lavora, crede che ad aiutarlo, oltre all'effetto Renzi, sia stata l'avversione di una parte dei pavesi per l'impegno a livello nazionale di Cattaneo, che Berlusconi ha nominato responsabile degli enti locali e a cui ha affidato con Giovanni Toti una 'ricognizione' per costruire la nuova classe dirigente. Cattaneo però lo esclude. ''In città ci sono e tanto'' dice. Domani sarà comunque a Roma per l'ufficio di presidenza del partito dove ritiene ''indispensabile il rinnovamento''. Intanto ha sentito ''di sfuggita Berlusconi'' e ha parlato con Toti ''e quello che ci siamo detti - conclude - è che si va avanti con i progetti per contribuire a un cambio di passo nel merito e nel metodo''. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa