Principe di Kent in visita a Genova

Bucci, bandiera iniziativa di marketing territoriale

Redazione ANSA GENOVA

E' arrivato in tarda mattinata a palazzo Tursi, sede del Comune di Genova, il principe britannico Michael di Kent, cugino di primo grado della regina Elisabetta II. E' stato accolto dal sindaco Marco Bucci all'ingresso e poi nell'ufficio di rappresentanza, prima della cerimonia pubblica, alla quale partecipano molte autorità. Nel pomeriggio il principe renderà omaggio alle vittime del crollo del ponte Morandi, deponendo assieme al sindaco e al presidente della Regione Giovanni Toti una corona di alloro sulla passerella pedonale sul Polcevera, a Certosa, vicino al luogo della tragedia. "Per noi questa visita rientra nelle importanti attività di marketing territoriale che abbiamo messo in atto per far parlare di Genova nel mondo - ha detto Bucci - l'idea è nata a partire dalla vicenda della bandiera di Genova, con la croce di San Giorgio, concessa in passato all'Inghilterra in cambio di un tributo, ma la questione degli arretrati è comunque un'operazione di marketing territoriale". "Anche se non riceveremo un pound - ha proseguito il sindaco - sarà comunque stata positiva aver permesso di riaprire un dialogo tra la nostra amministrazione e la famiglia reale, e tra il mondo economico genovese e quello inglese, specialmente in questo momento in cui con la Brexit non sappiamo bene come andrà a finire".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in