Europa-Regioni: Piana membro Comitato Ue Regioni

Presidente consiglio ligure: "Orgoglioso del nuovo compito"

Doppio incarico per il presidente del Consiglio regionale della Liguria, Alessandro Piana, nei massimi organi di rappresentanza istituzionale delle Regioni a livello nazionale ed europeo. Piana, nell'ambito dell'Assemblea plenaria della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province autonome che si è svolta a Genova, è stato nominato membro del Comitato europeo delle Regioni, l'organismo che si riunisce periodicamente a Bruxelles ed entrerà a far parte della Commissione che si occupa, fra l'altro, di risorse naturali, agricoltura, turismo, pesca e protezione civile (NAT) ma potrà, in qualità di supplente, partecipare anche alle riunioni delle altre 5 Commissioni.
    "Ringrazio la Conferenza per questa riconferma - dichiara il presidente Piana - e sono orgoglioso di poter contribuire al processo di avvicinamento fra territorio e istituzioni europee per dare corpo al principio di sussidiarietà che deve ispirare l'attività amministrativa ad ogni livello. Il ruolo di stimolo e di controllo svolto dal Comitato Europeo delle Regioni e di ogni singola Commissione è fondamentale, poiché buona parte della legislazione europea viene applicata a livello locale e regionale. Sarà mio dovere assolvere al meglio il nuovo ruolo nella Commissione NAT per tutelare gli interessi di un settore, l'agricoltura, che è strategico in Italia e, in particolare, in Liguria". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA