Esenzione bollo per chi cambia moto

Per tutto 2020 se si rottamano motoveicoli Euro 0 e Euro 1

 Novità per i liguri in procinto di acquistare un nuovo motociclo: dal 1° gennaio è scattata l'esenzione dal pagamento della tassa automobilistica per il primo periodo fisso e per le due annualità successive per chi, nel 2020, rottamerà un 'Euro 0' o un 'Euro 1' passando ad un 'Euro 4' o successivo. "Dopo avere introdotto l'esenzione del bollo per le auto ibride ed elettriche, la Regione si rivolge ora ai motociclisti, anche in considerazione del fatto che la Liguria è una delle aree del Paese che ha un numero maggiore di mezzi a due ruote in rapporto alla popolazione" spiega Claudio Muzio, capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale.
    "Il parco motocicli in Liguria - prosegue - risulta in larga parte appartenere alle categorie Euro 0 o Euro 1". Fino a dicembre è possibile rottamare i vecchio motoveicolo presso un demolitore autorizzato e acquistarne uno nuovo. I mezzi agevolati saranno individuati da una procedura informatica automatica e l'acquirente non dovrà comunicare alcun dato.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere