Samp vince derby paura con unico tiro

Brutta partita tra due squadre fragili e incapaci di tirare

 La Sampdoria vince il derby della Lanterna con l'unico tiro in porta della partita grazie a un gol di Manolo Gabbiadini segnato a 5' dalla fine e conquista così un successo fondamentale nella corsa-salvezza, al termine di una sfida povera di emozioni, avvincente, ma non bella. Motta perde Favilli, nella rifinitura del mattino, e deve fare i conti con un problema per Sturaro durante il riscaldamento, schierando così Sanabria titolare accanto a Pinamonti. Ranieri disegna la Sampdoria con il consueto 4-4-2, con Ramirez accanto a Quagliarella, mentre Caprari e Gabbiadini finiscono in panchina. Partita brutta, combattuta e dal ritmo alto tra due compagini che cercano i tre punti: Ghiglione già all'8' finisce sul taccuino dei cattivi, per un fallo su Murru. Tanto agonismo, ma nessuna conclusione in porta con il Genoa che prende possesso del gioco e la Sampdoria che cerca di sfruttare le ripartenze. Fatale l'errore di Ghiglione nel finale: sbaglia un facile appoggio e libera Linetty che serve Gabbiadini, preciso rasoterra e Radu è battuto.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere