Rapina con spray su bus, arresti

Polizia Genova ha fermato 7 persone in dieci giorni

(ANSA) - GENOVA, 30 NOV - Due algerini di 26 e 33 anni sono stati arrestati dalla Squadra mobile della polizia per la tentata rapina compiuta su un bus nell'ottobre scorso a Sampierdarena, in via Cantore. I due avevano sottratto il portafogli a un uomo di 62 anni e per coprirsi la fuga avevano usato uno spray urticante e spintonato e minacciato con un coltello un ragazzo albanese che era intervenuto in aiuto del derubato. Nella concitazione, l'uomo era riuscito a recuperare il portafoglio, ma i rapinatori si erano impossesati dello zaino dell'albanese. Dopo le indagini della Squadra mobile, l'algerino più giovane è stato fermato il 12 novembre scorso nel centro storico di Genova, mentre il 33enne è stato rintracciato ieri pomeriggio nei pressi della Stazione di Torino Porta Nuova. I due sono finiti in carcere. Gli arresti rientrano nel contrasto alla criminalità "da strada" ordinato dal Questore per proteggere i cittadini più deboli. Negli ultimi 10 giorni la Squadra Mobile ha arrestato 7 persone.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere