Sciopero Rina, no cessione ramo azienda

Vertenza riguarda una società del Gruppo, la 'Detail Design'

(ANSA) - GENOVA, 20 NOV - Un'assemblea indetta da Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti per discutere con i lavoratori del Gruppo Rina della vertenza che li coinvolge ha proclamato uno sciopero di 4 ore per domani con un presidio davanti alla sede di Via Corsica a Genova. "Da alcuni mesi la situazione non trasmette ai dipendenti la consapevolezza di appartenere a un grande gruppo come il Rina - dicono i sindacati -, anzi si respira incertezza per voci di tagli o cessioni". Una società del Gruppo Rina (Registro navale italiano), Rina Consulting, è incaricata della direzione lavori, coordinamento progettuale, controllo qualità e supporto alla struttura commissariale per il Ponte Morandi. La vertenza riguarda la società 'Detail design' e secondo i sindacati "domani la stessa situazione si potrebbe verificare in altri uffici per altri colleghi". Dopo il ritiro di cessione di ramo d'azienda e la revoca di uno sciopero, Filt, Fit e Uilt hanno incontrato due volte la direzione per trovare una soluzione condivisa per 38 lavoratori.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere