Pioggia e nel Savonese arriva un metro di neve

Allerta arancione prolungato tra Savona e Genova

Piogge, a tratti torrenziali e a macchia di leopardo, in Liguria. Nell'interno la neve è caduta copiosa, segnala l'Arpal: su Settepani nel Comune di Osiglia (Savona) l'altezza del manto nevoso ha quasi raggiunto 1 metro di altezza. I venti soffiano forti con raffiche di burrasca da Nord sul centro-Ponente (66km/h alla Marina di Loano) da Sud-Est a Levante (49km/h a Casoni di Suvero). I livelli idrometrici nei corsi d'acqua monitorati sono stabili o in lenta e costante salita, e al momento al disotto dei livelli di piene rive. La perturbazione sembra scaricarsi soprattutto sul mare: già dalla notte una banda di precipitazioni è visibile dall'immagine radar al largo di Portofino. A Genova il Centro Operativo Comunale si è riunito alle 5.30 di oggi e ha confermato che le scuole resteranno regolarmente aperte.
   Allagamenti e nevischio creano disagi lungo il nodo autostradale genovese. In A12 si registrano code e rallentamenti tra Genova Est e il bivio con l'A7. Sempre in A12, rallentamenti nella galleria Camaldoli (tra Nervi e Genova Est) per allagamenti. Nevischio sulla A7 Genova-Serravalle e sulla A26 Genova-Gravellona Toce.

   Sempre a causa della pioggia incessante che da ieri si sta abbattendo su Genova, in via Camaldoli, sopra San Fruttuoso, un tratto di strada ha ceduto: sul posto stanno operando i vigili del fuoco per mettere in sicurezza le auto rimaste in bilico. A Brignole, dai giardini in via Fiume intervento sempre dei pompieri per un grosso albero pericolante, mentre alla Fiumara i vigili sono impegnati per un cartellone pubblicitario in bilico.

Prolungata fino alle 18 l'allerta meteo arancione in parte delle province di Savona e Genova. Era in scadenza alle 15. In queste zone dalle 18 alle 24 diventerà gialla. Lo hanno comunicato il governatore Toti e l'assessore alla protezione civile Giampedrone, il consigliere del Comune di Genova delegato alla Protezione civile Sergio Gambino. Domani prevista una pausa del maltempo. Una nuova perturbazione attesa da giovedì. "La situazione in Liguria è sotto controllo, - commenta Toti - le previsioni sono state rispettate: pioggia abbondante tra Genova e Savona, neve nell'entroterra, ma per il momento non ci sono situazioni di emergenza". Nell'entroterra del Savonese dalle 15 l'allerta da arancione passa a gialla e proseguirà fino a mezzanotte. Nel Levante allerta gialla fino alle 18 e nell'entroterra del Levante l'allerta gialla termina alle 15. A Ponente nessuna allerta.

Una corsia dell'autostrada A12 stamani è stata chiusa tra Genova Nervi e Genova Est per "ruscellamenti sulla parete di una galleria a causa delle forti piogge".  Il maltempo ha provocato rallentamenti lungo la linea ferroviaria Genova-Ovada, lungo la quale i treni viaggiano a scartamento ridotto ed è stato attivato un servizio di autobus sostitutivi. Registrati numerosi smottamenti minori lungo la viabilità stradale provinciale di Genova e Savona.

Il torrente Bisagno stamani a Genova è arrivato a lambire il primo livello di guardia. Lo dice il consigliere del Comune di Genova delegato alla Protezione civile Sergio Gambino. Il torrente si è innalzato fino a 2,43 metri alle 12.30 all'idrometro alla Passerella Firpo. La situazione resta sotto controllo, viene precisato, visto che il primo livello di guardia dista ancora un metro e ottanta centimetri dal livello di allarme che fa scattare il rischio esondazione e che i livelli sono in calo. Registrati allagamenti provocati nella zona di Borgoratti da alcuni rii minori. Anche il torrente Fereggiano è cresciuto fino a 1,04 metri, sotto la prima soglia di allarme, con livelli anche in questo caso in calo, dice Arpal.

Un muraglione di circa 10 metri è crollato questo pomeriggio in via passo al Serretto, vicino allo stadio Carlini nel quartiere di San Martino a Genova. Questa mattina, invece, è tracimato due volte il rio Pellegrini al Campasso. Si è trattato di una modesta fuoriuscita di acqua che non ha causato danni.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere