Maltempo sulla Liguria, allerta arancione a Genova

Prorogata fino alle 18 per il passaggio di una forte perturbazione che già stamani ha creato disagi, soprattutto sul Ponente

Dopo le forti piogge di ieri, è tornato il sole oggi sulla Liguria. Come previsto la perturbazione è passata lasciando il bel tempo, che secondo le previsioni dovrebbe durare anche domani. Ieri, le forti piogge hanno provocato allagamenti, tratti di strade e scuole sono state chiuse, oltre ad altri danni diffusi, nel Ponente genovese. 

Tra le 5 e le 6 di ieri mattina sono caduti oltre 90 millimetri di pioggia su Pegli e 80 su Bolzaneto; 80 mm, successivamente, anche su San Quirico, ma soprattutto ben 480 a Mele, in Val Leira. Era quindi stata decisa la chiusura delle scuole nei municipi Medio Ponente e Ponente Genovese. Sono stati una trentina gli interventi dei Vigili del fuoco, in particolare in Valpolcevera, per persone intrappolate nelle auto o in appartamenti e scantinati allagati, oltre ai diversi casi di alberi caduti. E altri 40 sono stati necessari  tra Multedo e Cogoleto e tra Bolzaneto e Campomorone.

   Per quanto riguarda la viabilità, sono state chiuse alcune ore per allagamenti l'uscita autostradale di Genova Pegli, la via Aurelia nel tratto di Arenzano e, a senso unico alternato, la Statale 456 del Turchino, nel comune di Mele, interessata da una piccola frana al km 103,800. A Multedo sono stati chiusi i sottopassi dall'Aurelia a via Pacoret de Saint Bon. A San Quirico il traffico è stato deviato sul ponte Barbieri. Allagato anche corso Perrone.

Sono poi in corso le verifiche tecniche presso la galleria Tortuga, a Vesima, a seguito di un movimento franoso nella mattinata di oggi: lo afferma l'Anas spiegando che la Statale Aurelia resterà chiusa in via precauzionale fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. A circa 2 km di distanza, in località Pizzo di Arenzano, permane inoltre la chiusura al transito della stessa Statale, disposta ieri sera in concomitanza con l'attivazione delle procedure di Protezione civile per il codice arancione.

Problemi anche alla circolazione dei treni con forti rallenamenti ed ritardi sia a ponente sia a levante dove una tromba d'aria ha bloccato la ferrovia per un'ora e mezza a Chiavari. 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere