Scooterista muore dopo scontro con pedone

Per omicidio stradale. Era fuori dal passaggio pedonale

Un anziano ultraottantenne sarebbe indagato per omicidio stradale perché il 26 giugno scorso ha attraversato la strada fuori dalle strisce sulla via Emilia facendo cadere uno scooterista suo coetaneo che è morto oggi dopo 3 mesi di agonia in ospedale. Lo si apprende da fonti vicine agli inquirenti. I due si erano 'scontrati' sulla via Emilia: il pedone, che stava attraversando, era indeciso se accogliere l'invito a passare dell'anziano alla guida dello scooter. Sono partiti assieme e sono entrambi caduti, rimanendo feriti. Soccorsi dal 118 e trasportati all'Ospedale Galliera, il conducente del motociclo in codice rosso è apparso subito il più grave e è morto nella notte.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere