Carige: il 20 settembre l'assemblea sull'aumento

Parola ad azionisti su ricapitalizzazione 700 mln e warrant

E' stata convocata per il 20 settembre l'assemblea straordinaria di Banca Carige con la proposta di aumentare il capitale per 700 milioni di euro con azioni da offrire in sottoscrizione allo Schema Volontario del Fitd per compensazione delle obbligazioni subordinate della banca detenute, a Cassa Centrale Banca, agli azionisti e allo stesso Fitd. L'assemblea dovrà deliberare anche sull'emissione dei warrant gratuiti previsti dal piano e su modifiche statutarie. 
Se la proposta sarà approvata in assemblea l'operazione verrà realizzata con l'emissione di 700 miliardi di nuove azioni e i Malacalza vedranno la propria quota diluirsi - a un primo conteggio - dal 27,5% attuale a un minimo del 2% se non parteciperanno alla ricapitalizzazione. Sottoscrivendo il 27,5% degli 85 milioni di euro della tranche riservata (investendo 23,3 milioni) scenderanno invece al 5,1%, che diventeranno poi meno del 5,9% complessivi comprando con ulteriore esborso le azioni a sconto legate ai warrant gratuiti.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere