I liguri hanno tesoretto di 382 miliardi

Sopra media Italia, ma alta quota persone in povertà assoluta

 In base alle stime della Banca d'Italia aggiornate al 2017 la ricchezza netta delle famiglie liguri ammonta a 382 miliardi di euro, un valore pari a circa 11 volte il reddito disponibile. "Un rapporto che, sebbene in riduzione dal 2013, si mantiene ancora su livelli sensibilmente superiori alla media italiana e del Nord Ovest" è scritto nel rapporto sull'economia della Liguria della Banca d'Italia. E' un dato legato soprattutto ai patrimoni immobiliari, diverso dal reddito pro-capite che nel 2017, ultimo dato disponibile, era di circa 21.600 euro, a fronte di circa 18.500 euro in Italia, un andamento che sembra confermato anche per il 2018 insieme con un aumento della spesa per i consumi. Ma la Liguria in base ai dati Istat nel 2017 ha confermato anche una quota dell'8,3% di famiglie in povertà assoluta, un valore superiore sia a quello del Nord Ovest che a quello italiano (rispettivamente 5,7% e 6,9%).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere