Zingaretti, giusta indagine su violenza

Segretario Pd, non va bene su persona a terra indifesa

(ANSA) - GENOVA 24 MAG- "Esprimo solidarietà al giornalista.
    Sono contento che si sia aperta un'indagine per accertare le responsabilità di quanto avvenuto perché è evidente che c'è stata una violenza che non va bene né se si tratta di un giornalista né se si tratta di una persona a terra assolutamente indifesa". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti riguardo al pestaggio del giornalista Stefano Origone ieri a Genova da parte della polizia.
    "È evidente che va garantito in questo Paese l'ordine pubblico ma va fatto, appunto, garantendo ordine e non assistendo a scene come quelle a cui abbiamo assistito ieri" ha aggiunto Zingaretti.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere