Arrestato a Genova stupratore francese

Eseguito mandato di arresto europeo

(ANSA) - GENOVA, 21 MAG - La polizia genovese ha eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di un francese di 32 anni accusato di almeno quattro episodi di violenza sessuale avvenuti a Cannes, in Francia. Mourad Jeridi è accusato anche di utilizzo abusivo di segni distintivi delle Forze di Polizia al fine di commettere delitti. Secondo quanto appreso, Jeridi è stato arrestato in un albergo di Sampierdarena: aveva già il biglietto per una nave per la Tunisia. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, Jeridi ha lasciato il territorio francese all'alba di venerdì, a bordo di una Bmw X5 e è arrivato a Genova per potersi imbarcare. Le indagini, avviate nell'ambito della collaborazione tra magistratura e forze di Polizia europee, hanno consentito di localizzare l'auto dell'uomo parcheggiata vicino all'hotel dove alloggiava. Sabato è scattato il blitz di Squadra Mobile, Digos, Polizia di Frontiera Marittima di Genova con la Police Nationale. Jeridi è stato arrestato e trasferito nel carcere di Genova Pontedecimo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere