In Liguria nei prossimi anni mancheranno 853 medici

E' la stima del sindacato Anaao Assomed tra 2018 e 2025

In Liguria, nel periodo 2018-2025, è prevista una carenza complessiva di 853 medici specialisti. E' la stima del sindacato dei medici dirigenti Anaao Assomed, fatta tenendo conto dei pensionamenti. Le carenze principali riguarderanno la medicina d'urgenza con 98 medici, l'anestesia e rianimazione con 99 medici, la medicina interna con 84, la pediatria con 102, la cardiologia con 53, la psichiatria con 63 e la chirurgia generale con 59.
    "Da un confronto tra fabbisogni dichiarati dalla Regione e previsione di medici in pensionamento, i numeri assoluti evidenziano che la Liguria richiede più specialisti di quanti non ne vengano concessi dal Miur, ma sono comunque insufficienti secondo le nostre stime di pensionamento. Inoltre i numeri relativi espressi per le singole specializzazioni non appaiono congrui per le branche in deficit. La regione contribuisce alla formazione specialistica con il finanziamento di 9 contratti regionali/anno".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere