Emendamento governo, 2mila euro/mq a sfollati case

(V. "Dl Genova: Rixi in emendamento ..." delle 12.22)

Ai proprietari di case ubicate nell'area di ponte Morandi che saranno oggetto di ordinanze di sgombero e che stipuleranno l'atto di cessione del bene saranno corrisposte, nel termine di 30 giorni dalla trascrizione dell'atto, indennità di 2.025,50 euro a metro quadro. Sarà il commissario a stipulare gli atti di cessione: chi non accetti la cessione volontaria, si vedrà diminuire l'indennità del 10%. Lo prevede l'emendamento al decreto Genova presentato dal governo in commissione Trasporti, che all'art. 1 bis stabilisce anche che se Autostrade per l'Italia non versa le indennità entro i termini previsti, "il commissario provvede in via sostitutiva e in danno del concessionario".

Gestione A7-A10 a commissario - Al commissario straordinario spetta il compito di individuare i tronchi autostradali che interferiscono con gli interventi di ricostruzione e "a tal fine le relative tratte delle autostrade A7 e A10 sono immediatamente consegnate dal concessionario al commissario". Lo prevede l'emendamento del governo al dl Genova nell'articolo 1 ter. Il commissario, quindi, assume "in gestione diretta le relative tratte" di A7 e A10, come si legge nella relazione illustrativa. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere