Crollo ponte: sfollati, pranzo collettivo a 2 mesi tragedia

Invito esteso a tutti i cittadini per domenica in via Fillak

 Un pranzo collettivo sotto il ponte della ferrovia, ai limiti della zona rossa, domenica 14 ottobre.
    A due mesi dal crollo di ponte Morandi, sarà questa l'iniziativa che avrà luogo a Certosa, in via Fillak. "Per ricordare le vittime e riflettere sulla tragedia ma anche per trovarci insieme e farci forza per andare avanti", spiega Maurizio Fratia, l'ideatore dell'evento chiamato "La Valpolcevera incontra la Valpolcevera". L'invito è stato esteso a tutta la cittadinanza grazie alla rete "Quelli del ponte Morandi", ovvero il comitato di sfollati e associazioni di volontariato che da settimane stazionano con i loro gazebo al varco nord della zona rossa. L'appuntamento sarà alle 12,30, per proseguire fino a tardo pomeriggio anche con giochi e musica dal vivo. "Noi portiamo i tavoli e il necessario per cucinare - dice l'organizzatore - chi vorrà partecipare porti cibo e bevande da condividere acquistando le vivande, magari, nei negozi dei quartieri in difficoltà come Certosa o il Campasso". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere