Periti del pm: degrado nel lato ovest del viadotto

E' precedente al crollo

 "E' stato accertato uno stato severo di degrado anche del moncone del lato ovest di ponte Morandi. Il grado di gravità del lato est è un risultato di una misurazione che era stata fatta dagli organi tecnici. Il grado considerato grave dall'altra parte è il risultato di una constatazione di oggi dei consulenti incaricati dalla Procura. I consulenti informeranno ad horas i pm perché siano avvisati organi competenti per la messa in sicurezza o l'abbattimento". Così il procuratore di Genova Francesco Cozzi che coordina le indagini.
    Lo stato di gravità della parte ovest di ponte Morandi "è precedente al crollo del viadotto", ha detto Cozzi. Il magistrato ha aggiunto: "Se ci sarà la demolizione chiederemo la salvaguardia del materiale utile a livello investigativo". Cozzi ha sottolineato che non ci sono indagati e che non è stata fatta nessuna richiesta di incidente probatorio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere