Sciopero autotrasporto in porto a Genova

Trattativa in corso per evitare blocco fino a 14

Presidi in tutti i varchi portuali dove è iniziato lo sciopero dell'autotrasporto indetto dai sindacati confederali Cgil Cisl e Uil, da oggi a sabato 14. Lo sciopero riguarda il trasporto dei container e di conseguenza le maggiori criticità si potranno riscontrare tra oggi pomeriggio e domani mattina, quando i camion si presenteranno ai varchi per scaricare. Tra le richieste dei sindacati una riduzione dei tempi d'attesa e un indennizzo economico per il tempo trascorso ai terminal, ma anche migliori condizioni di vita per i lavoratori e soprattutto di sicurezza. La speranza è quella di chiudere una trattativa che è proseguita anche nella notte e che riprenderà a breve in Autorità di sistema portuale. Trovare un accordo, però, sembra difficile visto che, secondo indiscrezioni, alcune aziende dell'autotrasporto non sarebbero intenzionate a venire incontro alle richieste dei lavoratori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere