Donna muore di meningite a 36 anni

Parenti e persone in contatto sottoposte a profilassi

Una donna di 36 anni è morta la scorsa notte per meningite batterica. La donna, originaria di Masone, nell'entroterra genovese, era stata ricoverata ieri pomeriggio all'ospedale di Voltri con la febbre molto alta. I medici hanno diagnosticato subito la meningite ed era stato disposto il trasferimento all'ospedale San Martino. Le sue condizioni però sono rapidamente peggiorate fino all'arresto respiratorio che ne ha causato la morte. I parenti e quanti sono stati in contatto con lei sono stati sottoposti alla profilassi. Aveva un forte mal di testa da alcuni giorni e dolori al collo Clara Ravera, la donna di 36 anni morta la scorsa notte per meningite all'ospedale di Voltri. Secondo quanto emerso dai primi esami la donna è stata colpita da meningite da meningococco. La donna, mamma di un bimbo di tre anni, viveva a Masone insieme al compagno fotografo e lavorava a Voltri. "Era una donna solare, aperta - ricorda il sindaco Enrico Piccardo - sapere che è morta è un colpo bruttissimo". I funerali della donna saranno celebrati domani pomeriggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA