Crociere, Genova al terzo posto

Sotto la Lanterna arriveranno 1.023.000 crocieristi +10,62%

(ANSA) - GENOVA, 6 MAR - Nel 2018 il traffico crocieristico nei porti italiani crescerà del 7,3%, "riallineandosi al trend internazionale che vede il settore in costante crescita". Lo ha detto Sergio Senesi, presidente di Cemar Agency Network di Genova, agenzia marittima specializzata nel comparto crocieristico. Secondo le statistiche di Cemar - che si basano sugli itinerari forniti dalle compagnie e tengono conto di un valore medio del riempimento delle navi degli ultimi anni e non del numero massimo di passeggeri trasportabili - durante l'anno in corso saranno in totale 10 mln e 859 mila i crocieristi movimentati nei porti italiani, rispetto ai 10.120.279 del 2017.
    Al vertice della classifica nazionale dei porti crocieristici resta Civitavecchia con 2 mln 427 mila passeggeri (+10,96%), seguita da Venezia (1 mln 449 mila passeggeri, +0,16%) e Genova (1 mln e 23 mila passeggeri, +10,62% rispetto al 2017). Il ranking prosegue con Napoli (986 mila,+0,41%), Savona (963 mila,+12,74%) e Livorno (724 mila, +3,66%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere