Approvato il Piano sanitario 2017-2019

Soddisfatto presidente Toti: 'Cure migliori e minori costi'

Il Consiglio regionale della Liguria ha approvato, in serata, a maggioranza (16 sì, 14 no) il nuovo Piano sanitario per il triennio 2017-2019. L'approvazione è arrivata dopo tre sedute di Consiglio che erano state precedute da svariate riunioni della Commissione Sanità per ascoltare le voci dei territori. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della Regione Giovanni Toti sulla sua pagina Facebook "Un bel regalo per la Liguria questo Natale. Abbiamo approvato il piano socio sanitario della regione: cure più efficaci, maggiore assistenza domiciliare per i pazienti, nuovi pronto soccorso, minori costi per il contribuente. Così sotto l'albero comincia una Liguria migliore".
    Critiche le opposizioni che parlano di provvedimento astratto che non risolve i problemi della sanità ligure e che apre le porte alla privatizzazione di diverse strutture, in particolare nel Ponente e Genova dove è in programma la costruzione di un nuovo ospedale sulla collina degli Erzelli. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere