Casapound, domani Di Stefano a Genova

Cento uomini per l'ordine pubblico

Si chiama "Alla Vittoria. Casapound in marcia verso il Parlamento" il dibattito pubblico organizzato da CasaPound Italia per oggi pomeriggio in un hotel nel quartiere di Nervi, nel levante genovese. L'evento è anche un'occasione per festeggiare l'apertura della nuova sede genovese di via Montevideo. Per il dibattito genovese arriverà da Roma il vicepresidente di CasaPound Simone Di Stefano e diversi rappresentanti del partito di estrema destra nelle istituzioni tra cui il sindaco di Trenzano Andrea Bianchi, la cui adesione pubblica a CasaPound ha suscitato parecchie polemiche, e il consigliere del X Municipio di Roma Luca Marsella dove CasaPound ha preso il 9%. La Questura ha previsto un ingente dispositivo di ordine pubblico: circa cento uomini schierati su due turni per il timore di proteste estemporanee visto che al momento ufficialmente non è stato convocato alcun presidio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere