Donna uccisa da auto su strisce pedonali

L'automobilista, un ventenne, indagato per omicidio stradale

Incidente stradale mortale oggi a Genova: una donna di 86 anni, Adelina Grosso, investita stamane mentre attraversava sulle strisce pedonali, è deceduta nel pomeriggio nella sala di rianimazione dell'ospedale San Martino. Il conducente della vettura, un ventenne genovese, è stato indagato per omicidio stradale. L'investimento è avvenuto alle 9,30 sul cavalcavia di via Carrara, a Quarto, nel levante di Genova. La donna, soccorsa in condizioni disperate, è stata trasferita nella sala di rianimazione dell'ospedale San Martino dove nelle prime ore del pomeriggio è deceduta. Un altro grave incidente dalla dinamica simile è avvenuto alle 6,30 in via Reti a Bolzaneto: un uomo di 71 anni è stato travolto in prossimità delle strisce pedonali da un'auto condotta da un'uomo. E' stato trasferito in condizioni gravi all'ospedale Villa Scassi. Le indagini sui due incidenti sono state avviate dai poliziotti municipali della sezione infortunistica coordinati dal pubblico ministero di turno Patrizia Petruzziello.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere