Immigrato cade e muore, il web si scatena

Commenti razzisti morte immigrato. Pd, siti vigilino su contenuti

 Un tunisino di 36 anni è caduto sporgendosi dalla balaustra della terrazza sopra la cattedrale della Spezia morendo sull'asfalto, e sul web compaiono commenti a chiaro sfondo razzista: 'Uno di meno', 'Nella bara ci finiamo noi se continuano ad arrivare barconi', 'Uno di meno da mantenere'. La capogruppo Pd in Regione Liguria Raffaella Paita con una nota stigmatizza i commenti e chiede agli amministratori dei siti web di "controllare i contenuti".
    "Festeggiare la morte di un uomo che muore precipitando dal balcone di una cattedrale - ha detto Paita - è un segno di inciviltà. Non importa se è un immigrato. Commenti di questo tenore sono espressione di una cattiveria senza giustificazioni, capace di inasprire un clima già difficile e non solo per l'arrivo dei migranti. La cospicua presenza di frasi ciniche è il segno della cultura intollerante in cui siamo sempre più immersi". L'incidente è accaduto la notte scorsa, al termine dei festeggiamenti per l'inizio del Palio del Golfo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere