Rogo casella, muore anche il padre

Unica sopravvissuta la madre, dimessa dall'ospedale

E' morto nella notte Alessio Fraietta, 47 anni, il papà del piccolo Giuseppe, sei anni, dopo l'incendio divampato nella loro abitazione di Casella lo scorso 22 aprile.
    L'uomo aveva prima lanciato dalla finestra il figlio verso i soccorritori mentre il rogo divampava e poi era caduto mentre cercava di calarsi a sua volta. L'unica sopravvissuta è Enza Sansone, la mamma di Giuseppe. Era rimasta intossicata e ferita alle gambe, perché la sua caduta era stata attutita dai fili per stendere il bucato, e nei giorni scorsi era stata dimessa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA