Slow Fish, progetto Merces lancia il restauro dei mari

Iniziativa europea, Italia capofila

(ANSA) - GENOVA, 18 MAG - Slow Fish a Genova mette subito in vetrina il progetto europeo Merces: restauro dei sistemi degradati dei mari. Lo ha presentato il coordinatore Roberto Danovaro, dell'Università Politecnica delle Marche, con l'Italia capofila di un'iniziativa che si ispira alla filosofia del restauro dei beni culturali. "Il restauro degli ambienti marini è una rivoluzione culturale -. ha detto Danovaro -. Nei mari ormai abbiamo perso il 30% del capitale naturale. Si può restaurare l'ambiente marino, dobbiamo mantener sano il mare Mediterraneo e farlo diventare laboratorio per tutto il pianeta.
    Dobbiamo combattere la distruzione dell'habitat e fronteggiare i cambiamenti climatici. Il restauro degli ambienti marini può diventare un'industria virtuosa fondamentale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere