Rubano soldi slot e incendiano locale

Modalità rogo portano inquirenti a pensare al racket

Prima hanno svaligiato le slot machine del locale poi hanno appiccato fuoco agli arredi del bar-stabilimento balneare causando danni molto ingenti. E' successo la notte scorsa sul lungomare di Pegli, nel ponente di Genova. L'allarme è scattato poco dopo mezzanotte in seguito alla segnalazione dell'incendio: sul posto pompieri e agenti di polizia delle volanti. Le fiamme sono state spente dopo un'ora di lavoro dei vigili del fuoco, accorsi con tre squadre. Le indagini subito avviate dai poliziotti per scoprire le origini del rogo hanno permesso di accertare che a appiccarlo erano stati dei ladri che avevano prima svaligiato le slot machine.
    Per questo l'ipotesi è che si tratti di un gesto intimidatorio nei confronti dei titolari del locale, subito interrogati a lungo dagli agenti. L'indagine ora è nelle mani degli investigatori della sezione Criminalità Organizzata della Squadra Mobile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere