Formazione: parte progetto Hotel no ship

Studenti degli istituti alberghieri a bordo di navi Gnv

(ANSA) - GENOVA, 10 OTT - Permettere agli studenti delle classi quarte e quinte degli Istituti Alberghieri di imbarcarsi a bordo di navi Gnv e, in un percorso successivo all'alternanza scuola-lavoro, avere un contratto di formazione che permetterà di imbarcarsi durante il periodo estivo e nelle ferie natalizie.
    Si tratta del progetto Hotel On Ship, dedicato a coloro che hanno effettuato stage durante l'anno scolastico. La retribuzione va da 550 a 600 euro mensili, secondo quanto previsto dal Contratto Nazionale degli allievi in formazione a bordo. Hotel On Ship, voluto dalla Regione, si rivolge ai giovani che vogliono mettersi alla prova e investire nel proprio futuro, e consente di creare delle vere e proprie graduatorie dalle quali potranno attingere altre società di armamento e recruitment. Hotel On Ship consente ai ragazzi di proseguire gli imbarchi anche dopo il diploma, fino al raggiungimento dei mesi necessari a ottenere le qualifiche professionali di Comuni o di Sottufficiali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere