Al via bando Iit per 4 'top scientists'

Cingolani, nostro problema è cervelli fuggono ma pochi rientrano

(ANSA) - GENOVA, 12 AGO - Al via le selezioni internazionali per 4 posizioni da 'top scientists', secondo ciclo di reclutamento dell'Istituto Italiano di tecnologia (Iit). Le posizioni per 4 Principal Investigator riguardano biologia, robotica, ingegneria dei tessuti e lo studio multidisciplinare dei biosistemi e si riferiscono ai centri Iit di Genova, Torino, Napoli e Roma. La selezione è svolta secondo il modello internazionale Tenure Track e l'Iit, per assicurare lo standard qualitativo della selezione, ha costruito la procedura di reclutamento basandosi su una realtà come quella dell'Università di Harvard. "Per riuscire ad avere i migliori ricercatori, bisogna offrire condizioni competitive a livello internazionale e standard meritocratici", sottolinea Roberto Cingolani direttore scientifico Iit. "Uno dei problemi italiani è che molti cervelli fuggono, ma pochi rientrano. Quasi metà del nostro staff proviene dall'estero; con queste nuove posizioni, riusciamo a diventare attrattivi a livello internazionale"", conclude.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere