Barca futuro andrà con sole vento e onde

Prototipo in costruzione in laboratorio Università Genova

Nel laboratorio di ingegneria meccanica dell'Università di Genova sette giovani ingegneri genovesi stanno costruendo il prototipo di un motore che permetterà alle imbarcazioni di funzionare con le sole energie rinnovabili. "La speranza è che Fincantieri si interessi al nostro progetto visto che può essere impiantato anche su grandi navi - dice Thomas Lamberti, dottorando, uno dei sette soci della cooperativa 'H2 Boat', finanziata dal progetto CoopLiguria Startup -. Stiamo costruendo un motore in scala per dimostrarne le capacità su una barca a vela di 15-20 metri. Il sistema di accumulo di energia sfrutterà le tecnologie dell'idrogeno, l' elica solare, l'elica a trascinamento o idraulica a trascinamento. Questo permetterà ad esempio alle imbarcazioni a vela di entrare in aree marine protette senza produrre alcun inquinamento - spiega ancora l'ingegnere -. Tecnicamente però è possibile fare dei motori simili anche su grandi navi. E' solo una questione di scala" sostiene Lamberti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere