• Suicida dopo cartella, Equitalia: poche centinaia di euro di debito

Suicida dopo cartella, Equitalia: poche centinaia di euro di debito

Ex impresario di 51 anni si lancia da ponte a Genova

L'ex imprenditore che ieri si è ucciso non avrebbe particolari pendenze con Equitalia. "L'unico debito che risulta a carico del signor M. con Equitalia ammonta a poche centinaia di euro che peraltro aveva chiesto e ottenuto di potere estinguere con una semplice rateizzazione presso il nostro sportello di Genova", scrive Equitalia esprimendo "cordoglio e vicinanza ai familiari per il grave lutto che li ha colpiti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere