Adescava minori sul web, condannato

Chiedeva sesso virtuale in cambio ricariche per gioco guerra

(ANSA) - GENOVA, 20 GIU - Il gup Claudio Siclari ha condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione un caporalmaggiore dell'esercito di Foggia, S.R. di 40 anni, accusato di avere adescato minori su internet chiedendo foto e filmati pornografici in cambio di ricariche di denaro per un gioco di guerra online a pagamento chiamato "4story". Il processo si è svolto con rito abbreviato.
    Secondo l'accusa il militare, difeso dall'avvocato Daniele Minotti, avrebbe adescato due minorenni, uno alla Spezia e uno in un'altra città.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere