Musica pop o suono della sveglia? Paese che vai...

Ricerca europea, in Italia ci si alza al primo segnale e con una canzone

  • Siesta Rise
  • Diane Diederich iStock.

(ANSA) - Francesi (57%) e inglesi (56%) preferiscono svegliarsi con un sottofondo musicale, mentre danesi (63%) e tedeschi (60%) prediligono il tradizionale suono della sveglia. In Italia, il 51% degli intervistati dichiara di svegliarsi ascoltando una canzone (quella preferita per il 38% o una detestata, per essere sicuro di svegliarsi, per il 13%).

I danesi sono il popolo che più di tutti utilizza come suono d’allarme una sveglia classica, e quello che più di altri decide di mettere la sveglia lontana dal letto, in modo da doversi alzare per svegliarsi (23%). Agli italiani, invece, piace un risveglio comodo e facile, e sono quelli che decidono più spesso di mettere la (radio)sveglia di fianco al letto (87%). Ma non sono poi così pigri, infatti, a pari merito con i tedeschi, sono il popolo che si sveglia al primo segnale (65%), al contrario dei norvegesi, che amano stare a letto il più possibile, con un incredibile 12% che rimanda la sveglia oltre 5 volte e solo un 51% che si sveglia al primo colpo. I tedeschi, oltre a svegliarsi al primo colpo, sono i primi ad arrivare in ufficio, con ben il 28% che dichiara di arrivare prima delle 7:00 del mattino e un altro 35% tra le 7:00 e le 8:00. Gli italiani, invece, sono quelli che iniziano più tardi e hanno il più alto tasso di risposte nelle fasce 8:00-9:30 (44%) e dopo le 9:30 (8%).

Il pop è, senza dubbio, il genere preferito per l’ascolto mattutino da parte degli europei, con l’unica eccezione della Norvegia, dove si preferisce iniziare al giornata con della musica rock. In Italia la musica pop è la sveglia per il 35% della popolazione, seguita dalla musica rock (29%). In fondo a tutte le classifiche di tutti i Paesi troviamo Jazz e RnB.

La musica accompagna molti momenti della nostra vita: in macchina, soprattutto, ma per molti è una componente fondamentale anche della sveglia mattutina. Sulle abitudini degli europei del momento del risveglio e nei difficili minuti successivi, Pure, azienda leader nella produzione di radio digitali, ha condotto un’indagine a livello europeo.

Lo studio è stato svolto nel mese di agosto 2015 con lo scopo di indagare similitudini e differenze nelle abitudini mattutine di diversi Paesi europei, per l’occasione del lancio della radiosveglia Siesta Rise. Il sondaggio, condotto in UK, Francia, Italia, Germania, Norvegia, Danimarca, ha coinvolto un campione di circa 2.000 consumatori di età compresa tra i 25 - 35 anni. 

La musica accompagna molti momenti della nostra vita: in macchina, soprattutto, ma per molti è una componente fondamentale anche della sveglia mattutina. Quali sono le abitudini degli europei del momento del risveglio e nei difficili minuti successivi? Pure, azienda leader nella produzione di radio digitali, ha condotto un’indagine a livello europeo proprio su questo tema.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>