Nozze gay, arriva l'agenzia wedding planning

Just 21 nasce a Milano. Ornella Vanoni testimonial. Tra i servizi anche consulenze legali e psicologiche

  • Una foto simbolica GIULIA MUIR / ANSA

(ANSA) - MILANO - Con una breve esibizione dal vivo e la lettura della poesia di Wystan Hugh Auden 'La verità, vi prego, sull'amore', la cantante Ornella Vanoni ha battezzato l'agenzia di wedding planning per coppie omosessuali 'Just 2!', che ha aperto a Milano.

A chi le ha chiesto se l'Italia fosse pronta ad accettare i matrimoni gay, lei ha risposto: ''L'Italia non è pronta a niente, figurati!''. Così, mentre in questi giorni a Bologna come già in altre città italiane è acceso il dibattito sulla trascrizione nei registri dei comuni delle nozze gay celebrate all'estero, l'agenzia milanese propone sia i servizi tipici dell'organizzazione del matrimonio (dalla scelta del luogo del ricevimento a quella degli abiti e del catering) ma anche consulenze legali e di benessere psicologico e fisico per i futuri sposi.

Siccome in Italia le nozze tra persone dello stesso sesso non si possono celebrare, alla coppia è data anche la possibilità di scambiarsi una 'promessa d'amore' simbolica, circondati tra le persone care. ''La differenza tra le nozze etero e quelle gay è che mentre alle prime si invita tutta gente che non si ha voglia di vedere, alle seconde partecipano in genere gli amici e non i parenti, quindi gli sposi sono circondati solo dalle persone che hanno voglia di incontrare'', ha detto durante l'evento di presentazione di 'Just 2!' Franco Bosisio, fondatore insieme a Dedi Salmeri dell'agenzia.

Ma quanto costa organizzare una festa di matrimonio di questo tipo? ''Come nella moda abbiamo delle offerte di linea pret-à-porter, con pacchetti che partono dalla cifra di circa 6mila euro, fino alle offerte 'couture', per le quali non c'è limite di prezzo, dipende dalle richieste dei clienti'', ha spiegato Salmeri, sottolineando anche che l'agenzia è aperta a tutti gli innamorati. Etero inclusi.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>