Moda: Prada lancia i corti regia di Autumn de Wilde

The postman's Gifts, 4 film dedicati alle collezioni accessori

(ANSA) - ROMA, 28 NOV - Prada svela "The Postman's Gifts", una serie di cortometraggi scritti e diretti dalla regista americana Autumn de Wilde, suddivisi in due storie principali: "The Postman Dreams 2", sequel nel titolo del primo progetto di Prada con cui de Wilde debuttò nel 2015, con protagonista l'iconica borsa modello Galleria, e "The Postman's Gifts" dedicati alla collezione accessori.

I registi in genere hanno come marchio di fabbrica le proprie personali ossessioni e trascinano gli spettatori in mondi che rivelano brame e desideri più reconditi del loro creatore. Qui Autumn de Wilde rappresenta le proprie fantasie mise en scène ispirandosi alle proprie ossessioni e a quelle degli altri.

Desiderio, piacere, soddisfazione, questi i temi impliciti in questi capitoli favolistici, non-sequenziali, divisi in quattro storie. Protagonista dei quattro episodi di "The Postman Dreams 2", è la borsa Galleria assieme al personaggio centrale l'attore Elijah Wood nei panni del postino. Con lui le attrici Emma Roberts e Sasha Frolova.

Divertente e stravagante, un sogno a occhi aperti con momenti di puro umorismo surreale, ogni film si presenta come un frammento a se stante, atto di una commedia che allude a una narrazione più ampia. Senza alcun riferimento a un tempo o a un luogo precisi, a parte i colori saturi tipici della West Coast americana, ognuno presenta un punto di vista alternativo su una realtà diversa, finta. Assieme creano una falsa cronologia, una storia senza inizio e senza fine. Ispirato alle commedie svitate degli anni Trenta, il corto di Autumn de Wilde rappresenta un assurdo gioco del gatto e del topo, in cui l'eponimo postino tenta di compiere il proprio dovere consegnando il suo prezioso carico, la borsa Prada Galleria, alla legittima destinataria.

Speciali ed Eventi vai alla rubrica >>
Press Release vai alla rubrica >>